Lussa la spalla a un carabiniere: arrestato

Un uomo di 40 anni è finito agli arresti domiciliari in attesa del giudizio con rito direttissimo per aver aggredito e strattonato un carabiniere, causandogli la lussazione di una spalla.

E’ successo ieri alle 19 al lido delle Nazioni, in viale Ungheria, dove i militari sono intervenuti per sedare una lite tra il 40enne e il titolare di una agenzia immobiliare.

L’uomo, poi arrestato, per i reati di “resistenza a Pubblico Ufficiale, lesioni personali e rifiuto di indicazioni sulla propria identità personale”, secondo i carabinieri, era in evidente stato di ebbrezza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *