Estate sicura a Comacchio e ai lidi: più forze dell’ordine e lotta agli abusivi commerciali

Lidi di Comacchio presi d’assalto da ferraresi e turisti questa estate e le forze dell’ordine sono pronte ad affrontare questo impegno.

E’ quanto emerso questa mattina quando si è riunito in Municipio a Comacchio il Comitato Provinciale per l’Ordine e la Sicurezza per il potenziamento dei servizi di vigilanza estiva sul litorale comacchiese.

Potenziate i servizi di vigilanza sul litorale comacchiese con il rafforzamento degli organici delle forze dell’ordine e dare seguito concreto alla lotta all’abusivismo commerciale che si registra ogni anno sulle spiagge e non solo. Ecco cosa è emerso dal Comitato Provinciale per l’Ordine e la Sicurezza presieduto, a Comacchio, dal Prefetto di Ferrara, Michele Campanaro.

Alla riunione erano presenti anche il primo cittadino della cittadina lagunare, Marco Fabbri, il sindaco di Fiscaglia, Sabina Mucchi, i rappresentanti delle forze dell’ordine insieme al segretario generale della Camera di Commercio di Ferrara, Mauro Giannattasio e ai rappresentanti provinciali di Ascom e Confesercenti.

comitato sicurezza comacchioIl Prefetto ha, quindi, illustrato le modalità d’impiego dei concorsi per aggiungere agli organici 61 unità tra Carabinieri e Guardia di Finanza, autorizzati dal Ministero dell’Interno, per rafforzare quello che in gergo si definisce il dispositivo ordinario, ovvero grazie a questo nuovo personale verranno potenziati i servizi di vigilanza estiva.

Secondo il Prefetto, attenzione particolare poi sarà dedicata alla prevenzione e al contrasto all’abusivismo commerciale ed alla contraffazione.“Il progetto ˊUn mare di legalitàˋ – ha sottolineato Campanaro – è la dimostrazione che, anche in questo settore, la condivisione e l’impegno comune consentono di raggiungere risultati insperati”.

Il progetto “Un mare di legalità” impegnerà i volontari delle Associazioni G.E.V., Agriambiente e Lida tutti i sabati e tutte le domeniche della stagione estiva, lungo i lidi di Comacchio, dove la Polizia Municipale garantirà un potenziamento dei servizi di vigilanza, con l’integrazione di 38 unità, l’acquisto di quad per il controllo sull’arenile e l’ampliamento dei turni di servizio, nelle fasce notturne.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *