Comacchio: il S.Camillo sarà Casa della Salute

E’ proprio in questi giorni che a Comacchio si sta tenendo uno dei tavoli di discussione più importanti per la sanità ferrarese. In queste ore, infatti, si stanno mettendo le basi per trasformare l’ospedale S.Camillo in una Casa della Salute. Obbiettivo più volte paventato dalla dirigenza dell’Azienda Usl ma che ora sarebbe proprio in procinto di decollare. Il progetto potrebbe avere una accelerazione proprio nei primi mesi del 2013 e potrebbe essere già presentato nella prossima conferenza socio sanitaria. Trasformare l’ospedale S.Camillo in Casa della Salute significa riorganizzare il servizio sanitario, sociale ed assistenziale dell’intero territorio. Verrà aperto un punto di accoglienza per dare risposte ai cittadini. Si dovrà garantire continuità assistenziale 24ore su 24, sette giorni su sette, attraverso i medici di medicina generale e la guardia medica, evitando accessi impropri al Pronto Soccorso, che resterebbe solo all’ospedale di Lagosanto. La stessa trasformazione che sarà attuata all’ex Sant’Anna di Corso Giovecca a Ferrara e in altri ospedali della provincia estense.

[flv]http://telestense-view.4me.it/api/xpublisher/resources/weebopublisher/getContentDescriptor?clientId=telestense&contentId=71e78d39-c384-499d-92c4-c6be0c3cf25a&channelType=STREAMHTTPFLASH[/flv]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *