Comacchio e Terre del Reno al voto: alle 23 00 ha votato il 52% dei comacchiesi. Più alta l’affluenza a Terre del Reno: 64,68%

Sono stati chiusi alle 23 00 i seggi del voto amministrativo: a Comacchio ha votato complessivamente il 52,06% degli aventi diritto, nel neonato comune di Terre del Reno ha votato invece il 64,68%.

Alle 19.00, a Comacchio si era recato alle urne il 37,36 % degli aventi diritto. Per quanto riguarda invece il neonato comune di Terre del Reno si era recato alle urne il 46,92% degli aventi diritto.

Alle 12, secondo i dati riportati dalla prefettura di Ferrara, Terre del Reno registrava una percentuale di votanti poco superiore al 20% mentre a Comacchio i cittadini che si eranorecati ai seggi si fermavano poco sotto il 19%.

Sette i candidati a sindaco e 15 liste per gli elettori di Comacchio, cinque invece, e tutti con liste civiche, i candidati per le Terre del Reno che con queste elezioni vedrà l’investitura del primo sindaco che dovrà governare il nuovo Comune nato dalla fusione di Sant’Agostino e Mirabello.

La percentuale dei votanti registrata alle 12, e relativa ai due comuni chiamati al voto in provincia di Ferrara, è di poco superiore a quella registrata a livello nazionale che si attesta sul 19,36%.

In Emilia-Romagna sono 20 i sindaci da eleggere e 314 i consilgieri comunali. Ottantatrè i candidati a sindaco per 20 poltrone. Sempre in regione sono due i capoluoghi di provincia dove si vota, Parma e Piacenza e si aggiungono quattro città: Comacchio, Budrio (Bologna), Vignola (Modena) e Riccione (Rimini). Comacchio fa parte dei comuni con oltre 15mila abitanti e per questo potrebbe avere anche un secondo turno di voto per il ballottaggio.

I seggi saranno aperti fino alle 23. Lo scrutinio partirà immediatamente dopo la chiusura delle urne.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


 
147 queries in 1,598 seconds.