Come è cambiata l’agricoltura italiana grazie a Expo – VIDEO

XX cso expo rotary

Quali vantaggi verranno alle nostre esportazioni agroalimentari dalla grande manifestazione internazionale dedicata all’alimentazione?

Sono le domande a cui ha cercato di rispondere, nel corso di una serata organizzata dal Rotary club di Copparo, Paolo Bruni, presidente del centro servizi ortofrutticoli di Ferrara.

Tra i progetti che sono maturati in questi mesi, non si può dimenticare Opera, un tentativo di aggregare i produttori di Pere ferraresi sotto l’ombrello di un unico marchio.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *