Comitato Zona Stadio:”Troppi reati”

La mappa dei reati – Clicca per ingrandire

L’80% degli eventi criminosi avvenuti a Ferrara nell’arco del 2016 ha avuto come scenario la zona GAD.

Lo afferma il Comitato di Cittadini Zona Stadio, alla vigilia della Biciclata serale organizzata – sabato setra – per ricordare i quattro anni di vita dell’associazione, nata per favorire la riappropriazione della zona Gad da parte dei cittadini, e per contrastarne il degrado.

La ricerca, spiega il comitato, non ha vere e proprie pretese scientifiche, è stata fatta digitando sui motori di ricerca delle testate di informazione ferraresi alcune parole chiave: spaccio, droga, risse, eccetera. E’ comunque indicativa di un clima del quartiere che è e resta negativo, spiega il comitato: “nel 2016 abbiamo contato 83 eventi criminosi a Ferrara, ci cui 63 sono accaduti in zona GAD. La percentuale è presto calcolata: 80%. E la situazione non appare mutata nemmeno nei primi mesi del 2017.

“L’associazione comitato zona stadio – si legge nella nota diffusa alle redazioni – continuerà a svolgere un ruolo di sentinella del quartiere e continuerà quel percorso di collaborazione costruttiva con le Forze dell’Ordine e l’Amministrazione per portare avanti nuovi progetti e nuove strategie che si orientino verso una rapida e duratura riqualificazione del quartiere”. Nel frattempo, è in programma una passeggiata in bicicletta per le vie del quartiere: punto di ritrovo, i giardini del grattacielo alle 21 00 per approdare alle 22 in piazzale Giordano Bruno. Obiettivo, ancora una volta manifestare contro il degrado e lo spaccio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *