Commercio: dopo un anno e mezzo lieve aumento delle vendite in regione

Primo stop alla riduzione delle vendite dopo 18 mesi in Emilia-Romagna.

Gli esercizi al dettaglio in sede fissa hanno infatti realizzato un lieve aumento delle vendite a prezzi correnti (+0,1 per cento) nel quarto trimestre 2017 rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente.

Lo dicono i dati dell’indagine congiunturale realizzata da Camere di commercio e Unioncamere Emilia-Romagna. A determinare il segno positivo del trimestre sono state le vendite del dettaglio specializzato non alimentare, aumentate dello 0,5 per cento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *