Cona: il primo paziente è arrivato alle 8.47

E arrivato alle 8.47 il primo paziente nel nuovo polo ospedaliero di  Cona. Si tratta di un uomo di 56 anni di Zocca. Era stato ricoverato nel reparto di medicina interna universitaria all’Ospedale S.Anna lo scorso venerdì. Il paziente è arrivato in ambulanza ed è stato accolto nella camera calda del pronto soccorso. Alle dieci i pazienti arrivati a Cona erano già una quindicina. In totale saranno 36/37 ed arriveranno tutti in tempo per il pranzo.

Poco prima dell’arrivo del primo paziente, a Cona si è registrato il primo malore. Si trattava di un tecnico di laboratorio che ha avuto una fibrillazione. Subito soccorso dagli operatori del 118 è stato poi trasferito al S.Anna in condizioni stabili.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *