Concordi: trovato l’accordo

“E’ per me un onore e una gioia poter comunicare che abbiamo raggiunto un accordo con l’Accademia dei Concordi”. Lo ha affermato, con soddisfazione, il Commissario straordinario Claudio Ventrice. L’Accademia si impegna a ritirare il decreto ingiuntivo e l’amministrazione continuerà a sostenere il prestigioso ente culturale. Nel frattempo i due enti lavoreranno per preparare la bozza di una nuova convenzione condivisa, che servirà come atto di indirizzo per la futura amministrazione, in sostituzione del “legato Gnocchi”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.