Confagricoltura, Guidi: “Produrre più cibo per tutti e ‘nutrire il pianeta’”: le sfide a cui ci chiama Expo 2015 – INTERVISTA ESCLUSIVA

agricoltura_ppProdurre più cibo per tutti e ‘nutrire il pianeta’, promuovendo uno sviluppo sostenibile. Sono queste le sfide che incidono sulla vita delle generazioni attuali e future, in cui l’agricoltura svolge un ruolo determinante. E’ con questa convinzione che Confagricoltura, come ci ha detto il presidente Mario Guidi, interverrà ad Expo 2015.

Un appuntamento che può davvero fare la differenza per l’agroalimentare nostrano se sapremo viverlo comprendendo la posta in gioco per l’Italia, ma soprattutto  se sapremo confrontarci con il resto del mondo Noi, aggiunge Guidi, ci stiamo preparando, consapevoli che nell 2050 saremo nove miliardi di abitanti (due miliardi in più rispetto ad oggi),  che il 70% della popolazione mondiale si sposterà a vivere in un contesto urbano (oggi siamo circa al 50%). Facile prevedere come da queste previsioni scaturisca la necessità per il futuro di aumentare del 60% la produzione agricola, secondo le stime della Fao. “ E’, in fin dei conti, questo il tema centrale di Expo 2015, che proprio dall’Italia e da Milano dovrà lanciare i messaggi e le parole d’ordine dello sviluppo del futuro.

[flv image=”https://www.telestense.it/img-video/guidi.jpeg”]rtmp://telestense.meway.tv:80/telestense_vod/int dalia mattina1.mp4[/flv] 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.