Confcooperative premia la 5° dell’ Itas Navarra

I premiati

L’obiettivo dell’iniziativa organizzata e promossa da Confcooperative Ferrara grazie anche alla disponibilità del dirigente scolastico dell’Istituto Dott.ssa Roberta Monti Argazzi, era di avvicinare il mondo dell’Istruzione al mondo delle Cooperative per divulgare la cultura cooperativa.

Si è trattato di un progetto volto a mettere in risalto i valori e i principi del cooperativismo fra i giovani come possibilità per un loro sviluppo personale, sociale ed economico.

La coop è una forma di impresa antica -oltre cento anni- ma attuale nell’odierno contesto economico. Nella Cooperativa i lavoratori e le imprese possono riunirsi per poter trovare una soluzione di continuità alla loro attività nel momento di difficoltà.

Le classi quinte dell’ITAS NAVARRA, durante l’anno scolastico, hanno così potuto approfondire molte tematiche inerenti le cooperative. Tutte le materie sono state affrontate dai dirigenti e i funzionari di Confcooperative, assieme agli insegnanti e ai dirigenti di due importanti Cooperative del territorio, Maiscoltori Basso Ferrarese e Patfrut. Proprio in queste ultime i ragazzi sono stati accolti al fine di vedere concretizzate le materie teoriche affrontate in classe.

“Ritengo, – afferma il Presidente di Confcooperative Ferrara Roberto Crosara – il momento di grande arricchimento sia per noi che, mi auguro, per i ragazzi. Per noi è stato un “investimento” sulle nuove generazioni, il nostro futuro capitale umano, ed oggi sappiamo che, soprattutto in agricoltura c’è un gran bisogno di giovani!”

Al termine dell’esperienza i ragazzi hanno presentato quattro elaborati inediti in cui si simulava la progettazione per la costituzione di una cooperativa che avesse elementi innovativi.

La scelta è stata difficile in quanto tutti gli elaborati presentavano elementi innovativi importanti. Tuttavia, si è ritenuto opportuno premiare il progetto presentanto dagli studenti: Cristofori, Schiavi, Battaglioli, Finessi, Montagnana, in quanto è risultato il lavoro più completo.

Nelle foto due momenti della Premiazione con i ragazzi che hanno ricevuto il premio.

La presidente Monti e Crosara di Confcooperative

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *