Consiglio comunale: il punto sul sisma

Sono passati otto giorni e oltre 400 scosse di piccola e media intensità da quanto il nostro territorio è astato colpito dal terremoto del 20 maggio. Ferrara si sta riprendendo dallo shock subito: questo il filo conduttore dell’intervento con cui oggi l’assessore alla protezione civile del comune di Ferrara, Aldo Modonesi, ha sintetizzato al consiglio la situazione post terremoto in città.

Il consiglio comunale ha intanto approvato un ordine del giorno dedicato asl terremoto, con la richiesta di una serie di interventi del governo; due i punti chiave: esentare dal pagamento dell’IMU aziende e privati danneggiati dal sisma (per ora è previsto il solo rinvio del pagamento); dare la possibilità a comuni e province terremotate di tornare a investire sulla ricostruzione, derogando dal patto di stabilità interno.

[flv image=”https://www.telestense.it/wp-content/uploads/2012/04/consiglio-comunale001.jpg”]rtmp://telestense.vod.weebo.it/vodservice/20120528_03.flv[/flv]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *