Consiglio comunale: le richieste di M5S

consiglio richieste m5sAnche il Movimento cinque stelle avanza una serie di proposte per migliorare i livelli di sicurezza in città, e lo fa in una mozione che era oggi all’attenzione del consiglio Comunale di Ferrara.

Chiedere al ministero dell’interno l’aumento degli agenti di Polizia in servizio i città, considerando che attualmente sono solo 250 ed hanno un’età media superiore ai 47 anni; incrementare l’utilizzo di volanti, auto civetta ed agenti in borghese, per migliorare il controllo del territorio; modificare – almeno in via sperimentale – l’utilizzo della Polizia Municipale, per affiancarla alle altre forze dell’ordine nelle attività di Pattugliamento della città. Sono alcune delle proposte contenute in un documento a firma di Federico Balboni,che chiede anche interventi di carattere formativo, e momenti di confronto con la cittadinanza sui risultati ottenuti.

Sulla lotta all’inquinamento va invece registrato un intervento, in forma di mozione, della Capogruppo del Movimento cinque Stelle Ilaria Morghen: rendere obbligatorio lo sperimento dei motori nelle soste urbane, al semaforo, al passaggio livello nelle aree riservate ai mezzi di trasporto pubblico. Una norma del genere, spiegano i Cinque Stelle, comporterebbe una consistente diminuzione delle PM10 e quindi del’inquinamento nell’aria cittadina.

E’ sempre Ilaria Morghen a firmare un ordine del giorno che chiede il divieto di utilizzare gli erbicidi in tutto il territorio comunale: possono produrre effetti di tipo 6umorsae, sono comunque dannosi, ed è quindi bene evitarne l’uso, procedendo al solo sfalcio meccanico per quanto riguarda il verde pubblico e privato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.