Consiglio comunale, Lodi sospeso. Entra Toscano

simone-lodi-ppSimone Lodi, condannato in primo grado per corruzione, viene sospeso dal consiglio comunale di Ferrara e al suo posto arriva Giuseppe Toscano, il primo dei non eletti nella lista del Pdl che si presentò alle amministrative del 2009.

Oggi infatti la prefettura di Ferrara ha trasferito al Consiglio comunale il decreto di sospensione del consigliere Lodi, arrivato dopo la condanna emessa dal tribunale di Ferrara.

Lodi infatti, secondo quanto prevede l’articolo 45 del Testo Unico degli Enti locali, per effetto di quanto prevede la recente ‘Legge Severino’, a causa della sua condanna viene sospeso dalla carica di consigliere e viene sostituito proprio da Toscano.  Il nuovo consigliere Toscano già lunedì prossimo, giorno in cui il consesso sarà chiamato ad approvare il Bilancio 2014, potrà partecipare al voto del documento economico.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *