Consorzio di bonifica, il bilancio

04 consorzio bonifica2

Un bilancio in negativo di oltre 800mila euro che sarà coperto da fondi di riserva. Ma anche una nuova sala per gestire le emergenze idrogeologiche e un sito web in cui saranno consultabili on line anche tutti i livelli pluviometrici del bacino che copre il Consorzio.

Sono le novità del Consorzio di Bonifica Pianura Ferrara illustrate oggi alla stampa nella sede del Consorzio di via Mentana.

04 consorzio bonificaPer quanto riguarda il bilancio, il presidente del Consorzio, Franco Dalle Vecche, parla di gestione 2012 difficile. Per la siccità, dice, ma anche per il terremoto.

Lo sbilanciamento fra le spese e le entrate, fa sapere, non deriva dai costi del personale, quello è un obiettivo centrato, ma dal costo dell’energia: i nuovi impianti, più potenti, consumano energia che anche per il Consorzio di Bonifica è sempre più cara.

Nel 2012 il consorzio infatti ha dovuto utilizzare gli impianti per affrontare la siccità mentre quest’anno sono trovati di fronte a grandi piogge. Due situazioni che necessitano di molta energia, sottolinea il presidente, ricordando che il bilancio è consultabile on line, anche nel nuovo sito…L’accorpamento dei consorzi inoltre ha avuto bisogno di rivisitare anche la nuova sala delle emergenze.

%CODE%

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *