Contagiato bolognese, era in discoteca a San Pietro in Casale il 22 febbraio. A.Usl Ferrara: “Chi era lì avvisi”

Un paziente risultato essere positivo al Coronavirus e ora in isolamento fiduciario a Bologna ha trascorso la serata del 22 febbraio alla discoteca ‘Vivi-Le Grotte’ di San Pietro in Casale.

A darne notizia è l’Ausl di Bologna, che, con la collaborazione del gestore della discoteca, insieme all’Ausl di Ferrara invita “le persone che presentano sintomi come febbre, tosse, difficoltà respiratorie e che si trovavano in discoteca quella sera, in particolare tra le 23 e le 3, a non andare in ospedale ma a telefonare allo 051 6224165 se residenti nel bolognese o allo 800 550 355 se residenti nel ferrarese”.

In caso di sintomi gravi, come sempre, il numero di riferimento è il 118.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *