“Necessario interrompere la catena del contagio e fare prevenzione” int. prof. Contini-Unife

“Le misure prese dal Governo nazionale, dalle Regioni e dalle autorità sanitarie su indicazione del mondo scientifico servono essenzialmente ad interrompere la catena del contagio e a fare prevenzione”.

Lo specifica nell’intervista concessa a Telestense il prof. Carlo Còntini, direttore dell’unità operativa complessa di malattie infettive e direttore della scuola di specializzazione di malattie infettive tropicali dell’Università di Ferrara.

“Da sottolineare”, aggiunge il prof Contini, “che si tratta di misure necessarie, anche se avranno conseguenze di tipo socio-economico su cui sarà necessario intervenire, ma è bene tenere presente che la patologia da nuovo Coronavirus è altamente contagiosa ma ha un basso indice di mortalità”.

L’intervista integrale, “A tu per tu”, giovedì alle 21.30 su Telestense in uno speciale dedicato alle vicende legate al nuovo Coronavirus: che cosa è il nuovo coronavirus, che cosa sono i virus? occorre fare chiarezza sulla natura e le conseguenze di questa patologia ed evitare l’eccessivo allarmismo favorito anche dai media.

One thought on ““Necessario interrompere la catena del contagio e fare prevenzione” int. prof. Contini-Unife

  • 27/02/2020 in 15:11
    Permalink

    Intervista interessante che ha chiarito in modo esaustivo il problema di questa epidemia

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *