Contributi per l’affitto, dalla giunta nuovi fondi per le famiglie in difficoltà

Permetteranno di completare l’erogazione, a tutti gli aventi diritto, dei contributi integrativi per il pagamento dell’affitto le ulteriori risorse regionali messe a disposizione dalla Regione per il distretto socio-sanitario Centro nord, con capofila Ferrara.

Si tratta di un fondo di 597.780 euro che sarà impiegato per la quota di 234.169 euro per liquidare le restanti 235 domande ammesse a contributo e non ancora liquidate, a causa dell’esaurimento dei fondi disponibili. “La scorsa primavera – come spiega l’assessore comunale alle Politiche Abitative Cristina Coletti – era stato pubblicato da Acer, per conto dei Comuni dei Distretti socio sanitari della Provincia, un bando mirato alla raccolta delle domande per ottenere un contributo integrativo per il pagamento dei canoni di locazione. Per il Distretto Centro Nord, sono state ammesse a contributo 1.237 domande, di cui 1.002 già liquidate e le restanti destinate a essere ora finanziate con le nuove risorse regionali. Si tratta di una provvidenziale iniezione di fondi che ci consentirà di sostenere economicamente, nel pagamento dell’affitto, tutte le famiglie che si trovano a vivere in situazioni di difficoltà, spesso aggravate anche dalle conseguenze dell’emergenza sanitaria”.

Le risorse residue (363.611 euro), inoltre, non dovranno essere restituite alla Regione Emilia Romagna, ma saranno considerate come anticipo dei fondi da concedere nell’anno 2022

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *