Controllato nella notte dai carabinieri reagisce violentemente e viene arrestato

Ieri sera i carabinieri della stazione di Pontelagoscuro, percorrendo viale Savonuzzi hanno notato una persona presumibilmente sospetta che procedeva a piedi spingendo una bicicletta.

I militari hanno deciso di controllare l’uomo ed identificarlo ma avrebbe reagito violentemente nei loro confronti, oltraggiandoli e minacciandoli, rifiutando di fornire le proprie generalità e tentando di darsi alla fuga.

L’uomo, una volta fermato e bloccato dai militari, avrebbe reagito con ancora più veemenza colpendo i carabinieri. Riusciti a calmare il soggetto, i militari lo hanno identificato per A.I., 36enne ferrarese, già noto agli uffici di polizia, il quale, una volta fatto salire a bordo dell’autoradio avrebbe ripreso a proferire frasi oltraggiose e minacciose nei confronti dei carabinieri.

Il 36enne è stato arrestato e, dopo le formalità di rito, è stato trattenuto nelle camere di sicurezza del comando provinciale di Ferrara, in attesa dell’udienza di convalida e del processo copn rito direttissimo. Questo pomeriggio il giudice monocratico del tribunale estense, ha convalidato l’arresto e condannato il ferrarese alla pena di 4 mesi di reclusione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.