Controlli sulla filiera del cemento. Nel ferrarese una gestione irregolare di rifiuti

Ansa

Controlli dei Carabinieri del Noe (Nucleo Operativo ecologico) di Bologna sulle aziende della cosiddetta filiera del cemento.

In particolare i militari hanno ispezionato impianti di betonaggio o di produzione di conglomerati per l’impiego nella costruzione di opere pubbliche e di manutenzione delle stesse.

In provincia di Ferrara è stata riscontrata la gestione irregolare di rifiuti derivati da attività relative ad opere pubbliche e così è stato segnalato alla Procura ferrarese un 49enne, legale rappresentante della società sottoposta a controllo. E’ stata anche sequestrata parte del piazzale aziendale dove è stato creato il deposito irregolare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *