Convegni e teatri nel weekend di Ferrara

Un nuovo fine settimana ricco di appuntamenti, convegni e spettacoli: è quello in programma per l’imminente week-end a Ferrara, che già questo venerdì 27 proporrà una serie di diverse iniziative.

Nel pomeriggio, presso la libreria Melbook di Piazza Trento Trieste, si terrà la presentazione dell’edizione aggiornata della “Guida al consumo critico – Tutto quello che serve sapere per una spesa giusta e responsabile”, con l’intervento di Francesco Gesualdi, fondatore e coordinatore del Centro Nuovo Modello di Sviluppo di Vecchiano (PI) che ha curato il volume. Poco più tardi, alle 18 presso la Sala San Francesco, un concerto gratuito di studenti, insegnanti e genitori del Jakob-Brucker-Gymnasium di Kaufbeuren consoliderà il gemellaggio tra la città tedesca e Ferrara che prosegue, con numerosi scambi culturali, sportivi, scolastici ed economici, da oltre 15 anni.

La comunità rimarrà ospite fino a domenica prossima. Nello stesso lasso di tempo, dal 27 al 29, il Teatro Comunale di Ferrara vedrà il gradito ritorno di Angela Finocchiaro. La nota attrice proporrà al pubblico lo spettacolo “Open day”, dove metterà in evidenza le difficoltà di due genitori separati alle prese con l’iscrizione della figlia in una nuova scuola.

Sabato 28, prenderà il via la terza edizione della Festa del Libro Ebraico; tra gli eventi in programma, nella prima serata – dalle 23 – si terrà Notte Bianca Ebraica, un viaggio di due ore tra le vie del centro cittadino alla scoperta dei luoghi frequentati da Bassani e descritti nei suoi romanzi.

Completamente diverso, invece, il programma del Teatro dei Fluttanti di Argenta che sabato anticiperà di 24 ore la “Giornata Mondiale della Danza”, presentando uno spettacolo di ballo che spazierà dalla danza classica e neo-classica, alla moderna fino allo stile contemporaneo con una trasversalità di stili atta a soddisfare ogni genere di gusto. La panoramica teatrale del weekend si concluderà domenica pomeriggio al Nuovo con il musical Jesus Christ Superstar, un classico che andrà in scena dalle 16.30 e che metterà in evidenza i grandi temi dell’uomo: la guerra, l’oppressione, il potere, l’amore, la morte, l’amicizia, la fede e il tradimento.

[flv]rtmp://telestense.vod.weebo.it/vodservice/20120426_09.flv[/flv]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *