Coopcostruttori: 14 milioni per i creditori chirografari dal Monte dei Paschi di Siena

coopcostruttoriVerranno divisi e distribuiti entro giugno tra i creditori chirografari (cioé: non privilegiati) i 14 milioni di euro recuperati dai commissari liquidatori della Coopcostruttori di Argenta al termine di un lungo contenzioso con il Monte dei Paschi di Siena.

Lo hanno annunciato gli stessi commissari – Nigro e Falini, insieme al direttore della cooperativa Borzelli – ai rappresentanti dei due comitati di risparmiatori, Casrpac 1 e Carspac 2, nel corso di un incontro istituzionale in Castello estense. Complessivamente i 14 mlioni valgono circa il 2,4% di quanto dovuto ai creditori chirografari.

Un altro anno sarà necessario per recuperare altri 15 milioni di euro da varie azioni revocatorie tuttora in corso, e trenta milioni di euro da un contenzioso con ANAS che si sperava potesse concludersi nell’autunno dell’anno scorso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *