Copparo, futuro Berco: il mistero continua

Ennesimo rinvio, alla Berco di Copparo, del confronto tra vertici aziendali e sindacato. Il prossimo 23 novembre doveva tenersi l’incontro informativo annuale sullo stato dell’azienda: come si sa, il gruppo multinazionale Thyssen Krupp da qualche mese ha deciso di mettere in vendita l’azienda di Copparo; la Berco inoltre, dall’estate in poi sta vivendo una fase di considerevole riduzione della produzione. L’incontro del 23 novembre era quindi molto atteso. Proprio oggi, tuttavia, è stato rinviato di quasi un mese, e spostato al 13 dicembre. La Thyssen Krupp infatti non diffonderà i dati ufficiali sulla situazione di Berco prima dell’11 dicembre.

Manca anche una data certa per un altro incontro, presso il ministero del Lavoro di Roma, che doveva fare un po’ di chiarezza sulle trattative in corso per la vendita della Berco. È già stato rinviato varie volte, ora è addirittura sospeso: rifletterebbe una situazione di stallo nelle trattative per la cessione di Berco a una società multinazionale americana, si tratterebbe del gruppo Titan. Il potenziale acquirente, dopo aver studiato i bilanci aziendali si sarebbe preso un periodo di riflessione prima di concretizzare una proposta di acquisto.

La FIOM protesta per l’ennesimo rinvio del confronto: non possiamo accettare, dice una nota del sindacato, che le informazioni e il confronto si tengano solo quando fa comodo all’impresa, senza tener conto delle ansie e delle attese dei lavoratori.

“In effetti – aggiunge Walter Chessa della FIM CISL – nel 2012 si è registrata una notevole contrazione della produzione, che quasi certamente non raggiungerà le 185mila tonnellate previste. I dati di produzione andranno ridimensionati del 30% circa, e si è tornati alla Cassa integrazione. Su questi temi, ancor prima che sull’eventuale vendita, il confronto con l’azienda è urgente”.

[flv]http://telestense-view.4me.it/api/xpublisher/resources/weebopublisher/getContentDescriptor?clientId=telestense&contentId=6fa9c6f5-f5ae-448e-87e2-561339a6d8a0&channelType=STREAMHTTPFLASH[/flv]

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *