Cosa fare a Ferrara nel Ponte della Festa della Liberazione

12 vulandra

Aquiloni, gastronomia, ombrelli e molto altro, tra gli eventi in programma nel weekend di Ferrara.

Dal Misen alla Vulandra ai festeggiamenti del Patrono San Giorgio. Dal 23 al 25 aprile, Ferrara sarà al centro di numerosi eventi che animeranno la città con diverse forme di intrattenimento. In fiera, si terrà la sesta edizione cittadina del Salone Nazionale delle Sagre, caratterizzato non solo da eventi gastronomici, ma anche dalle orchestre di Musica Maestro.

Il taglio del nastro avverrà alle 16.00 di sabato. Parallelamente, Piazza Castello ospiterà “Il grande viaggio Conad”, un tour basato su gastronomia e intrattenimento e che avrà – come ospiti clou – Gene Gnocchi ed il maestro Beppe Vessicchio, mentre lo stesso Castello Estense estenderà l’apertura del museo e delle visite guidate. Al Parco Urbano “G. Bassani” di Ferrara “prenderà il volo” il Festival internazionale degli aquiloni Vulandra. L’evento, organizzato dal Gruppo Aquilonisti Vulandra e da Arci Ferrara, è giunto al traguardo della 37° edizione.

OmbrelliPer intrattenere invece il centro storico, Via Mazzini riproporrà l’iniziativa degli Ombrelli in Cielo che rimarranno esposti da sabato 23 aprile fino alla fine di giugno e che saranno accompagnati da un contest sui social network. Dall’ape village (street food su ape car) alle Taverne dell’Idra, dal mercatino del riuso e dell’ingegno al villaggio di Frozen, fino all’area circense dove giovani animatori professionisti intratterranno i bambini con laboratori, canti e tanti giochi: questi alcuni degli appuntamenti che daranno vita al weekend di festeggiamenti del patrono della città San Giorgio, nell’area adiacente alla basilica. Il tutto in attesa della partita della Spal che alle 17.00 di sabato affronterà l’Arezzo al Paolo Mazza, in quella che dovrebbe essere la partita decisiva per la promozione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *