Covid: 13 nuovi casi nel ferrarese, di cui 8 rientri dall’estero

coronavirus covid ospedale di conaSono 124 in più rispetto a sabato i casi di positività da covid-19, di cui 60 asintomatici individuati nell’ambito delle attività di contact tracing e screening regionali. Il numero di tamponi effettuati supera i 10.200.

Prosegue l’attività di controllo e prevenzione: dei 124 nuovi casi, 57 erano già in isolamento al momento dell’esecuzione del tampone e 56 sono stati individuati nell’ambito di focolai già noti.

Sono 36 i nuovi contagi collegati a rientri dall’estero, per i quali la Regione ha previsto due tamponi naso-faringei durante l’isolamento fiduciario se in arrivo da Paesi extra Schengen e un tampone se di rientro da Grecia, Spagna, Croazia e Malta. Il numero di casi di rientro da altre regioni è 18.

L’età media dei nuovi positivi è 41 anni.

Su 60 nuovi asintomatici, 34 sono stati individuati attraverso gli screening, i test introdotti dalla Regione e i test pre-ricovero, 22 grazie all’attività di contact tracing, mentre di 4 è in via di accertamento la modalità di individuazione.

Per quanto riguarda la situazione sul territorio, il maggior numero di casi si registrano nelle province di Reggio Emilia (20), Modena (17), Ravenna (16), Parma (14), Ferrara (13), Bologna (11) e Forlì (13).

In provincia di Ferrara su 13 nuovi positivi, 8 sono rientri dall’estero (1 dalla Francia, 2 dall’Albania, 1 dal Marocco, 2 dalla Croazia e 2 da Santo Domingo), 1 contatto con casi attivi e 4 classificati come sporadici (di cui 3 con sintomi).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *