Covid-19, partono da Jolanda di Savoia le prime vaccinazioni in azienda agricola

La guerra al Covid si sposta fra campi di grano e mucche con il via alle prime vaccinazioni dentro un’azienda agricola, nella sede di Bonifiche Ferraresi (BF) in via Cavicchini 9, a Jolanda di Savoia in provincia di Ferrara dalle ore 9,00 di domani mercoledì 9 giugno 2021.

A supporto della rete nazionale organizzata dal Commissario Straordinario all’Emergenza Generale Francesco Paolo Figliuolo, nella azienda agricola più grande d’Italia è stato creato in collaborazione con la Coldiretti un percorso dedicato per accoglienza, triage, 2 postazioni vaccinali e area osservazione.

La somministrazione delle dosi in campagna è una opportunità resa possibile dalla estensione del piano vaccinale alle categorie produttive che ha visto la Coldiretti protagonista a tutela della salute dei propri dipendenti e associati su tutto il territorio nazionale.

Bonifiche Ferraresi, con una storia di 150 anni, è una realtà che comprende oltre ai 5000 ettari di terreno, una riseria, una stalla all’avanguardia in Europa sia per il benessere degli animali sia per l’autosufficienza energetica, gli uffici per la gestione delle più moderne pratiche di agricoltura digitale e un campus che ospita il centro di vaccinazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *