Covid: Donini, dopo l’estate valuteremo su vaccinazioni

I casi di covid hanno ripreso a crescere nelle ultime settimane e sul caso interviene l’assessore regionale alla Salute Raffaele Donini, a margine della presentazione della nuova Fondazione dell’Istituto Ortopedico Rizzoli a Bologna.

Secondo Donini, al momento la situazione del covid è sotto controllo, ma la vera prova del nove sarà in autunno. Solo a quel punto, andrà valutato il target e cioè se vaccinare con la quarta dose solo le fasce più deboli o se riprendere con una vaccinazione di massa.

L’assessore aggiunge che non c’è da aspettarsi un ritorno alle restrizioni dei mesi passati, in quando l’80% risulta essere asintomatico – o quasi – mentre l’afflusso nei reparti di terapia intensiva è molto basso, attorno al 3%. Inoltre molti pazienti sono ricoverati con il covid, ma non per il covid.

Altri fattori che andranno valutati alla fine dell’estate sono capire quale sarà la variante dominante e quanto durerà ancora il livello di immunizzazione.

Sulla base di queste valutazioni – conclude Donini – dipenderà il target del prossimo ciclo vaccinale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.