Rientri dalla Sardegna: tamponi su richiesta volontaria e gratuiti

La Sardegna è la regione al centro delle cronache di questa estate in epoca emergenza covid.

Anche l’azienda Usl di Ferrara si è attivata.

Tamponi su richiesta volontaria e gratuiti per chi rientra dalla Sardegna.

Così si è attivata l’azienda Usl Ferrara alla luce dei numerosi casi di coronavirus riscontrati negli ultimi giorni tra chi rientra dall’isola.

Segnalare il proprio rientro dalla Sardegna su www.ausl.fe.it/rientro-estero o telefonando al numero verde 800 550 355.

Dopo aver comunicato il proprio rientro, l’USL contatterà telefonicamente la persona che si è segnalata per concordare l’appuntamento per l’esecuzione del tampone. Non è necessario l’isolamento.

In caso di insorgenza di sintomi riconducibili al covid, ricorda l’azienda sanitaria, obbligo di isolamento e contattare telefonicamente il proprio medico, in casi gravi il 118, evitando di andare al pronto soccorso.

Il referto del tampone poi sarà disponibile sul Fascicolo Sanitario Elettronico, oppure rivolgendosi al proprio medico di medicina generale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *