Covid nel ferrarese, 310 positivi e 221 guariti. Un decesso

Sono 310 i nuovi positivi nel ferrarese dove sono 221 guariti e si registra un ferrarese positivo al covid deceduto a 66 anni.

E’ quanto emerge dall’ultimo bollettino in cui a Cona risultano occupati 29 posti letto covid, al Delta 14 e 11 a Cento.

L’aggiornamento in Emilia-Romagna registra 4.095 nuovi casi e 1.746 guariti.

Stabili i ricoveri nelle terapie intensive, in aumento nei reparti covid, otto i decessi a livello regionale.

 

-AGGIORNAMENTO GIOVEDì 6 OTTOBRE- Covid, 261 nuovi positivi e 115 guariti. Un decesso

Sono 261 nuovi positivi e 115 guariti nel ferrarese dove si registra una persona positiva deceduta, una gorese di 77 anni.

Pressione ospedaliera che registra 28 persone ricoverate a Cona, 15 al Delta e 10 a Cento.

L’aggiornamento in Emilia-Romagna registra 3.897 nuovi casi e 1.880 nuovi guariti.

In calo i ricoveri nelle terapie intensive (18), in aumento nei reparti covid (799).

Tre i decessi a livello regionale.

 

-AGGIORNAMENTO MERCOLEDì 5 OTTOBRE- Covid, balzo di casi nel ferrarese e in Emilia-Romagna

Boom di nuovi contagi da covid in un giorno nell’ultimo bollettino.

Sono 398 i nuovi positivi e sono 143 nuovi guariti nel territorio estense dove si registra una persona positiva al covid deceduta, un ferrarese di 77 anni.

E’ quanto emerge dall’ultimo bollettino in cui si registrano 30 ricoverati a Cona, 16 al Delta e 10 a Cento.

Pressione ospedaliera in lieve aumento anche a livello regionale, dove crescono i ricoveri nei reparti Covid (789) e nelle terapie intensive (21).

L’aggiornamento in Emilia-Romagna registra inoltre 4.508 nuovi casi e 1.371 guariti.

In regione si registrano 7 decessi.

 

-AGGIORNAMENTO MARTEDì 4 OTTOBRE- Covid, nel ferrarese un decesso e un centinaio di nuovi positivi

104 nuovi positivi rilevati con 356 tamponi; 261 guariti, tre nuovi ricoveri in ospedale. E’ quanto riportato dal bollettino odierno del Covid per la città Ferrara e la provincia estense

Nel bollettino purtroppo è registrato anche un nuovo decesso: si tratta di un uomo di 44 anni, non residente in Emilia-Romagna, con patologie pregresse

Continua a restare stazionaria la pressione ospedaliera che conta 25 persone ricoverate al S.Anna di Ferrara a Cona con 1 posto letto occupato in terapia intensiva

All’ospedale del Delta di Lagosanto sono 16 le persone ricoverate nei reparti per covid positivo, 9 i posti letto occupati al SS.Annunziata di Cento

 

COMUNICATO REGIONE EMILIA-ROMAGNA del 4 OTTOBRE 2022

Dall’inizio dell’epidemia da Coronavirus, in Emilia-Romagna si sono registrati 1.875.894 casi di positività, 2.721 in più rispetto a ieri, su un totale di 12.255 tamponi eseguiti nelle ultime 24 ore, di cui 7.244 molecolari e 11.011 test antigenici rapidi.

Complessivamente, la percentuale dei nuovi positivi sul numero di tamponi fatti è del 22,2%.

Vaccinazioni. Continua intanto la campagna vaccinale anti-Covid. Alle ore 14 sono state somministrate complessivamente 10.871.794 dosi; sul totale sono 3.799.610 le persone over 12 che hanno completato il ciclo vaccinale, il 94,6%. Le dosi aggiuntive fatte sono 2.960.383.

Il conteggio progressivo delle dosi di vaccino somministrate si può seguire in tempo reale sul portale della Regione Emilia-Romagna dedicato all’argomento: https://salute.regione.emilia-romagna.it/vaccino-anti-covid, che indica anche quanti sono i cicli vaccinali completati e le dosi aggiuntive somministrate.

Tutte le informazioni sulla campagna: https://vaccinocovid.regione.emilia-romagna.it/ .

Ricoveri. I pazienti attualmente ricoverati nelle terapie intensive dell’Emilia-Romagna sono 19 (-4 rispetto a ieri, pari al -17,4%), l’età media è di 68,1 anni. Per quanto riguarda i pazienti ricoverati negli altri reparti Covid, sono 734 (+10 rispetto a ieri, +1,4%), età media 74,8 anni.

Sul territorio, i pazienti ricoverati in terapia intensiva sono così distribuiti: 1 a Parma (invariato); 2 a Reggio Emilia (invariato); 1 a Modena (-1); 6 a Bologna (-1); 2 a Imola (invariato); 1 a Ferrara (-1); 1 a Ravenna (-1); 1 a Forlì (invariato); 2 a Cesena (invariato); 2 a Rimini (invariato).

Nessun ricovero a Piacenza (come ieri).

Contagi. L’età media dei nuovi positivi di oggi è di 51,9 anni.

La situazione dei contagi nelle province vede Bologna con 622 nuovi casi (su un totale dall’inizio dell’epidemia di 382.458), seguita da Modena (570 su 285.277) e Rimini (253 su 176.586); poi Ravenna (248 su 177.720) e Piacenza (239 su 97.040); quindi Cesena (179 su 105.753), Reggio Emilia (161 su 212.124), Parma (137 su 159.009), Forlì (133 su 87.428) e Ferrara (104 su 134.501); infine il Circondario Imolese (75 su 57.998).

I casi attivi, cioè i malati effettivi, sono 28.449 (+1.479). Di questi, le persone in isolamento a casa, ovvero quelle con sintomi lievi che non richiedono cure ospedaliere o risultano prive di sintomi, sono complessivamente 27.696 (+1.473), il 97,4% del totale dei casi attivi.

Questi i dati – accertati alle ore 12 di oggi sulla base delle richieste istituzionali – relativi all’andamento dell’epidemia in regione.

Guariti e deceduti. Le persone complessivamente guarite sono 1.238 in più rispetto a ieri e raggiungono quota 1.829.401.

Purtroppo, si registrano 4 decessi, alcuni dei quali riferiti ai giorni scorsi:

  • 1 in provincia di Reggio Emilia (una donna di 93 anni)
  • 2 in provincia di Bologna (una donna di 93 anni e un uomo di 79 anni)
  • 1 uomo di 44 anni, non residente in Emilia-Romagna, il cui decesso è stato registrato dall’Ausl di Ferrara.

Non si registrano decessi nelle altre province e nel Circondario imolese.

In totale, dall’inizio dell’epidemia i decessi in regione sono stati 18.044.

Report. Il report con l’andamento settimanale dell’epidemia in regione è disponibile al link: https://regioneer.it/report-covid-er

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *