Covid: “La variante inglese è destinata a prevalere” – INT. prof. Contini

Se ne parla già da qualche mese, ma solo da alcune settimane l’allarme varianti è arrivato ad occupare l’attenzione dei media Interpellato sul tema della loro pericolosità, il prof. Carlo Contini, infettivologo dell’Università di Ferrara, sostiene che la variante inglese nel giro di poche settimane è destinata a soppiantare nel contagio il ceppo originario del virus.

Con quali effetti? Sentiamo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *