Covid, l’esito del tampone arriva anche via sms o mail

L’Azienda USL di Ferrara, ha implementato le modalità di risposta con sistemi che garantiscono di comunicare al cittadino l’esito del tampone anche tramite SMS sul numero di cellulare, o mail.

Le nuove modalità si attivano con il consenso dell’interessato che deve fornire il numero di cellulare e la mail al momento dell’accettazione per l’esecuzione del tampone.

L’SMS o la mail di comunicazione dell’esito riporterà esclusivamente le iniziali e la data di nascita dell’utente. Queste due nuove modalità di ricezione della risposta che permettono di informare il cittadino in tempi brevi sull’esito del tampone e della sua eventuale positività, consentono di ridurre i tempi di circolazione del virus e di limitare in tal modo i rischi per la salute pubblica.
Il cittadino per poter ricevere la risposta con queste modalità riceverà in occasione dell’esecuzione del tampone il modulo per il consenso informato in cui dovrà indicare il n. di cellulare e la mail oltre a confermare l’autorizzazione ad utilizzare le informazioni riportate. Il cittadino ha comunque la facoltà di opporre diniego all’invio dell’esito tramite SMS o via mail compilando il modulo in fase di esecuzione del test e consegnandolo al professionista.

Il referto, invece, è sempre disponibile e scaricabile dal Fascicolo Sanitario Elettronico (se attivato). Al riguardo si consiglia ai cittadini di provvedere all’attivazione del FSE in particolar modo in questa fase di emergenza sanitaria.

Per ulteriori informazioni sono disponibili cartellonistiche informative in tutti i punti di esecuzione dei tamponi in cui sono riportate le modalità di attivazione della risposta via sms e mail.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *