Crisi, imprenditrici crescono: +22 in 12 mesi

camera-commercio006Crescono le imprese gestite da donne a Ferrara: un dato in controtendenza rispetto a quelli raccolti in questo momento di crisi.

Alla crisi e alle difficoltà le donne ferraresi rispondono con l’impresa. E’ quanto nota la Camera di Commercio di Ferrara che legge in questo modo i dati sulle nuove aziende che aprono.

Più 22 unità in un anno: è il saldo positivo registrato dall’ente camerale. In forte crescita le società di capitale, +4,4%, in calo le micro-imprese.

Alla fine del primo trimestre di quest’anno, le aziende al femminile a Ferrara sono circa una su cinque. I settori in cui le imprenditrici hanno cercato spazio sono stati quelli del turismo e dei servizi finanziari.

Questi, in sintesi, i dati dell’Osservatorio dell’economia della Camera di Commercio, diffusi in occasione della riunione di insediamento del Comitato provinciale per l’imprenditoria femminile, presieduto da Gisella Ferri, che sottolinea come la provincia, in questo momento, abbia un estremo bisogno di tutte le energie e la risposta che le donne stanno dando alla crisi rassicura sul futuro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *