“Cronache agricole”: presentazione del libro di Maurizio Andreotti il 16 settembre alle 18 in Comune a Portomaggiore

Giovedì 16 settembre alle 18, nella Sala Consiliare del Comune di Portomaggiore, si terrà la presentazione del libro “Cronache agricole” di Maurizio Andreotti. L’autore dialoga con Stefano Calderoni, Presidente del Consorzio di Bonifica Pianura di Ferrara, modera l’incontro Alessandro Vacchi, Vicesindaco del Comune di Portomaggiore.

Cronache Agricole di Maurizio Andreotti è un libro che racconta l’agricoltura a Ferrara nell’800 attraverso gli articoli de ‘La Gazzetta Ferrarese’, il giornale locale dell’epoca. Un espediente narrativo che permette all’autore di intrecciare cronaca, cultura, economia e tradizione locale con il contesto storico ottocentesco, fatto di cambiamenti epocali e rivoluzioni di portata mondiale.

Nell’Ottocento l’agricoltura in tutto il mondo è attraversata da significativi mutamenti: dal lavoro umano e animale nei campi, si passa alle macchine a vapore. Dalla produzione per l’autoconsumo ed i piccoli mercati, si inizia a coltivare per alimentare i grandi scambi, dovendo tenere il passo con l’incremento demografico e l’industrializzazione.

A Ferrara questo avviene nella cornice storica che vede la fine del governo della Chiesa e l’adesione al nuovo Stato, nato con l’Unità d’Italia.‘Cronache Agricole’ racconta l’evoluzione dell’agricoltura a Ferrara nel secolo del Risorgimento, ricostruendola attraverso gli articoli de ‘La Gazzetta Ferrarese’, la testata locale del tempo, ripercorrendo gli sviluppi tecnici e le trasformazioni nel settore e nel territorio, senza perdere di vista il susseguirsi degli straordinari eventi sullo sfondo e le connessioni con il presente di un secolo e mezzo dopo, oltre che gli insegnamenti che questo patrimonio di conoscenza ci consegna, per immaginare il futuro delle nostre campagne.

Maurizio Andreotti, laureato in scienze agrarie, attualmente in pensione, ha lavorato per vent’anni come consulente e tecnico di produzione integrata, e successivamente nel Settore Agricoltura della Provincia di Ferrara. È autore di saggi e articoli pubblicati su riviste di agricoltura e ambiente, oltre che di “L’agricoltura a Ferrara nel ‘700”, uscito nel 2014, che ricostruisce le tradizioni e conoscenze agricole ferraresi nel ‘700 attraverso l’opera di Domenico Chendi, parroco di Tresigallo, storico e letterato. Cronache Agricole è l’ideale prosecuzione di questa prima pubblicazione.

Il ciclo di incontri proseguirà presso la Biblioteca Comunale Peppino Impastato Giovedì 23 settembre alle ore 18,00 con l’autrice Susanna Garuti e il suo libro “Come le donne diventeranno libere” e giovedì 7 ottobre insieme a Luca Greco per la presentazione del libro e della mostra fotografica “Le strade dell’Apartheid”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *