Sindaco Fabbri rassicura: “Attenzione sì, no al panico” – INTERVISTA

Sindaci convocati questa mattina in Prefettura a Ferrara per esaminare la situazione, che si è creata nei Comuni della provincia estense dopo l’ordinanza emessa ieri pomeriggio dalla Regione Emilia Romagna a firma del Presidente Stefano Bonaccini e del ministro della Salute, Roberto Speranza.

Un’ordinanza, ha spiegato Alan Fabbri , sindaco di Ferrara, dettata da una logica di prevenzione del contagio, soprattutto fra i bambini e gli studenti: chiusura di scuole, università, luoghi di cultura e sport per evitare gli assembramenti, certamente qualche sacrificio per i cittadini, ma nessun allarme in città e in provincia. Serve, ribadisce Fabbri, buon senso e collaborazione fra cittadini e Istituzioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *