Cronometristi ferraresi in festa

Riconoscimenti per i cinquant’anni di attività di Achilli e Nalli

I Kronos ferraresi hanno festeggiato giovedì sera tutti insieme, nella sede di via Bongiovanni, importanti conferme di cariche e riconoscimenti alla carriera. Antonio Rondinone, per 11 anni presidente dell’associazione dei cronometristi ferraresi, è stato riconfermato vice presidente nazionale Ficr incarico che ricopre dal 2012. Con lui la moglie, Serena Lippo, presidente provinciale della Ficr dal 2012 è stata riconfermata al vertice della locale associazione con Maria Cerè presidente regionale dal 2008, bolognese di nascita, ma in forza ai cronometristi ferraresi che ha mantenuto il suo ruolo dirigenziale in Emilia Romagna. Importanti i riconoscimenti giunti anche ai Kronos di Ferrara: a Gabriele Achilli per i suoi 50 anni fra i “signori del tempo”, Fabrio Nalli cronometrista dal 1963 anch’egli da 50 anni al servizio del cronometro e con Giovanna Gallini, iscritta dal 1988, la quale ha festeggiato i 25 anni nei Kronos.

L’associazione cronometristi di Ferrara, una delle più longeve in Italia, per sua la particolare disponibilità, possesso di apparecchiature tecnologiche moderne e grande professionalità, insieme ai suoi Krons viene sempre richiesta a cronometrare nelle più importanti manifestazioni nazionali e internazionali, dal motorismo all’atletica, dallo sci ai kart, dal pugilato al ciclismo, dal nuoto al pattinaggio e in tutte le altre discipline olimpiche.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *