Cucinare insieme ai bambini fa bene alla linea di tutta la famiglia

bambini in cucina
immagine dal web

Cucinare insieme fa bene ai bambini e mantiene in forma tutta la famiglia. A sostenerlo è una recente ricerca, condotta dal Nestlé Research Center su 47 genitori di bambini dai 6 ai 10 anni, dalla quale emerge che quando i piccoli aiutano i grandi nella preparazione dei pasti mangiano il

76% in più di insalata e il 27% in più di pollo, bruciando il 25% di calorie in più rispetto agli altri.

Lo studio,pubblicato su Journal Appetite,  incoraggia mamme e papà ad assecondare la passione dei più piccoli per i fornelli, lasciandoli liberi di sperimentare e manipolare gli alimenti. Anche così si educano i figli al gusto e alla dieta sana, assicurano gli autori.

«Abbiamo scoperto che i bambini che erano in cucina, a cucinare con i propri genitori, hanno mangiato molto di più e soprattutto molte più verdure», spiega il nutrizionista Klazine Van Der Horst, responsabile del team che ha firmato lo studio.

Infatti dalla ricerca è emersa anche una correlazione tra il tempo totale dedicato a preparare il pasto e il tempo trascorso a mangiare, suggerendo che i bambini che passano il tempo in cucina trascorrono anche più tempo a tavola, divertendosi di più.

Non solo: lo studio ha anche dimostrato che, per i bambini, aiutare nelle preparazione del pasto

rappresenti un modo per migliorare la percezione di sé. Coloro, infatti, che avevano cucinato per la famiglia hanno detto di sentirsi indipendenti, orgogliosi e dimostravano un approccio più positivo alla tavola.

Un circolo virtuoso dunque, per tutta la famiglia, e non solo per l’alimentazione ma anche per il valore del tempo speso insieme. In quest’ottica, in futuro, i nutrizionisti intendono studiare quali effetti a lungo termine può portare sui bambini il cucinare assieme ai loro genitori, per vedere e identificare come questo metodo possa influire sui loro modelli di consumo e nella loro scelta dei cibi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *