Dà del cialtrone al sindaco di Berra, assolto

tribunale-banco2

Parole come ‘buffone’ o ‘cialtrone’ dette a un politico non costituiscono un’offesa ma solo una forte critica. A dirlo è la sentenza della Cassazione che nel 2006 assolse il giornalista free-lance, Piero Ricca che fu denunciato per diffamazione da Berlusconi. Era il 2003, e il processo è quello che riguardava la mancata vendita del comparto agroalimentare dell’Iri, lo Sme. In un corridoio del tribunale di Milano Ricca nel vedere passare Berlusconi gli disse: “Buffone, fatti processare” . Una frase che al giornalista gli costò una denuncia poi finita in tribunale. La sentenza di assoluzione da parte della Cassazione viene motivata affermando che la parola “buffone” ad un politico non è un’offesa ma una “forte critica”.

Quell’episodio e quella sentenza sono di nuovo ritornati in un’aula di tribunale ma questa volta a Ferrara.

A citarli è l’avvocato dell’imputato, l’ex senatore Alberto Balboni, che ha difeso il capogruppo del Pdl a Poggiorenatico, Rodolfo Sani imputato di diffamazione a mezzo stampa perché nel 2009, per una notizia pubblicata su Estense.com finisce per dare del ‘cialtrone’ al sindaco di Berra, in quota Pd, Eric Zaghini.

Il primo cittadino allora lo querela e oggi davanti al giudice monocratico Luca Marini Sani è stato assolto.

“Rispetto la sentenza, ma prendo atto che in questo modo il mondo del diritto avvalora le occasioni in cui si possono offendere le persone, in particolare i politici” dichiara il sindaco di Berra, Zaghini.

Piena soddisfazione invece per l’avvocato Balboni che commenta: “Il mio assistito è stato assolto grazie alla sentenza della Cassazione che non condannò lo stesso Piero Ricca quando offese Silvio Berlusconi”.

[flv]http://telestense-view.4me.it/api/xpublisher/resources/weebopublisher/getContentDescriptor?clientId=telestense&contentId=ec6a4da9-e194-4900-b20b-a42a5d1a5e5e&channelType=STREAMHTTPFLASH[/flv]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *