Danneggia caserma e minaccia di morte carabinieri

Un moldavo di 29 anni, commerciante, domiciliato a Ferrara, sabato pomeriggio è stato arrestato dai carabinieri del nucleo operativo e radiomobile di Ferrara, per oltraggio e resistenza a pubblico ufficiale e per danneggiamento aggravato.

L’uomo, in evidente stato di ebbrezza alcolica, ha minacciato di morte i militari che erano intervenuti in via pontida dopo la segnalazione di una zuffa in corso. Nonostante sia stato portato in caserme per l’identificazione, il moldavo (con precedenti analoghi) ha continuato ad essere pericoloso, danneggiando alcune strutture della caserma.Per la sua condotta violenta, dopo gli accertamenti, è stato accompagnato in carcere a Ferrara.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *