Decreto “Ristori Bis”: il Prefetto Michele Campanaro approfondisce le nuove misure con il nuovo direttore provinciale dell’Agenzia delle Entrate Giuseppe Rosso

Il Prefetto di Ferrara Michele Campanaro ha incontrato, in mattinata, a Palazzo don Giulio d’Este, il dott. Giuseppe Rosso, neo direttore provinciale dell’Agenzia delle Entrate, accompagnato dalla direttrice uscente dott.ssa Maria Grazia Previtera, destinata ad altro incarico regionale. L’incontro ha rappresentato, anzitutto, l’occasione per ringraziare la dott.ssa Previtera della disponibilità e competenza dimostrata nel corso del suo mandato durato oltre due anni, in un leale rapporto interistituzionale.

Il Prefetto ha ricordato la recente sottoscrizione con l’Agenzia delle Entrate ed altre Istituzioni del territorio, il 12 ottobre scorso, del “Protocollo d’intesa sulle misure di sostegno alla liquidità”, per agevolare la concreta attuazione delle misure governative di sostegno a famiglie, imprese, lavoratori autonomi e professionisti in difficoltà a seguito dell’emergenza pandemica da COVID 19.

Il Prefetto Campanaro ed il dott. Rosso si sono, quindi, soffermati sulle ultime novità introdotte dal cd “Decreto Ristori bis”, a sostegno delle attività economiche interessate dalle misure restrittive introdotte per contenere la diffusione dell’epidemia. Al riguardo, il neo direttore, nell’evidenziare che le procedure di accreditamento delle somme avverranno già a partire dai prossimi giorni, ha assicurato al Prefetto la massima collaborazione e sostegno degli sportelli territoriali dell’Agenzia per ogni forma di consulenza sulle principali novità introdotte dal richiamato D.L. n. 149/2020.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *