Delta Po, presidente Medri: “Elicotteri militari creano problemi”

Elicotteri militari che per esercitarsi volano lungo la costa e sulle aree del parco del Delta del Po. Un fenomeno che per il presidente del Parco, Massimo Medri, è diventato un problema.

I velivoli passano a bassa quota e per Medri disturbano sia la fauna protetta che i turisti alla ricerca della tranquillità in mezzo alla natura. Per il presidente i sorvoli disturbano anche la ricerca di cibo da parte dei fenicotteri quando nidificano a Comacchio.

“E’ paradossale” conclude Medri, “che la Guardia forestale multi i turisti che disturbano la fauna protetta del Parco mentre in cielo passano degli elicotteri estremamente rumorosi”.

Nel servizio l’intervista al presidente del Parco, Massimo Medri.

 

[flv]http://telestense-view.4me.it/api/xpublisher/resources/weebopublisher/getContentDescriptor?clientId=telestense&contentId=cadb09c5-43b3-453b-abc8-5e5e5eb33bd8&channelType=STREAMHTTPFLASH[/flv]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *