Dennis Reed & Gap: il 23 dicembre è l’antivigilia gospel di Comacchio

Natale di Luci continua a brillare di colori e …musica! In programma giovedì 23 dicembre alle 21 nella Sala Polivalente San Pietro, il concerto Gospel Dennis Reed & Gap. Lo spettacolo, imperdibile, sarà ad ingresso gratuito. Dennis Reed & GAP (God’s Appointed People) escono molto dal clichè delle tante formazioni gospel statunitensi. Innanzitutto nascono nell’ambito Catawba College of North Carolina e non in una delle tante chiese african-americane, ma soprattutto si distinguono grazie al loro leader Dennis Reed giovane artista poliedrico dotato di grande talento sia come pianista che come vocalist.

Pur ancora molto giovane, Dennis Reed è già molto conosciuto della scena gospel USA grazie alle performance live nelle quali oltre a dirigere il coro è anche coreografo. Il suo è un sound innovativo ed accattivante che attinge dalla musica religiosa della tradizione afroamericana, ma introduce e mescola sapientemente sonorità e stili moderni come r’n’b e hip hop. Il progetto artistico God’s Appointed People si mette in luce sulla scena musicale statunitense con il CD “Water Walker” produzione indipendente del 2014 all’interno della quale è inciso il brano scritto da Reed “Necessary”, che verrà poi ripreso nel 2016 dalla famosa cantante americana Fantasia Barrino in un fortunato video assieme a Reed che ha raggiunto oltre dieci milioni di visualizzazioni, portando il brano Necessary per alcune settimane tra i 20 brani più scaricati su I-Tunes.

“È una storia incredibile”, dice Reed a Billboard.” per anni ho venduto copie dei miei CD ai concerti portandole dal bagagliaio della mia auto….”. “Necessary è una canzone per chi si sente senza speranza”, aggiunge Reed. “Penso che sia per tutti coloro che hanno commesso errori”. In un decennio di intensa attività Dennis Reed & GAP hanno suonato i tutti gli Stati Uniti, citiamo in particolare le esibizioni con la Charlotte Symphony Orchestra al King Luther King Celebration della città di Charlotte nel 2008 e con New Kids On the Block durante il loro tour 2008-2009. Nel 2009, Dennis Reed ha anche partecipato alla compilation Oh Happy Day: an All Star Musical Celebration “Miglior album Gospel tradizionale” al Grammy Award 2010, lavoro che ha visto la collaborazione di alcuni tra i migliori gruppi gospel statunitensi con artisti di fama.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *