Denunciato per possesso di sfollagente telescopico

Nella serata di ieri è stato effettuato un servizio straordinario di controllo del territorio diretto a potenziare l’attività di pattugliamento e di prevenzione generale a fini di contrasto della criminalità diffusa e dello spaccio e consumo di sostanze stupefacenti nella zona “G.A.D.” (Grattacielo, Arianuova, Doro) e nel centro cittadino. Il servizio è stato realizzato con l’ausilio di personale dell’Ufficio Immigrazione, del Gabinetto di Polizia Scientifica e equipaggi del Reparto Prevenzione Crimine Emilia Romagna di Bologna.

Durante il servizio è stata monitorata l’intera zona, compresi gli esercizi commerciali, sono state identificate 18 persone (di cui 9 stranieri), controllato 1 esercizio commerciale e denunciato in stato di libertà un ferrarese di 32 anni perché trovato in possesso di uno sfollagente telescopico. L’uomo è stato controllato in via Bologna perché notato discutere animatamente con un ragazzo nigeriano, brandendo uno sfollagente telescopico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *