Deportazione dei Carabinieri nei lager nazisti

carabinieri-shoa

Recuperare una pagina assai poco conosciuta della Storia d’Italia e soprattutto degli atti di quotidiano eroismo di tanti Carabinieri, che pagarono in tanti con la deportazione in Germania la fedeltà al giuramento prestato al tricolore e il loro “no” alla Repubblica di Salò. Questo l’obiettivo dell’incontro che si è tenuto questa mattina in in sala estense a Ferrara.

E’ stato un momento importante per la coscienza civile del Paese, dedicato alla memoria di fatti poco noti, anche se risalgono soltanto a 70 anni fa, quello che si è tenuto questa mattina in Sala Estense a Ferrara per ricordare il ruolo svolto dall’Arma dei Carabinieri, nelle vicende vissute dal nostro Paese dopo l’armistizio dell’8 settembre del 1943: dal rifiuto di confluire nella Guardia Nazionale repubblicana alla volontà di prestare aiuto alle popolazioni,ai tanti atti di eroismo che testimoniano la fedeltà al giuramento prestato . Per questo come ha ricordato questa mattina il Colonnello Antonio Labianco, Comandante Provinciale dell’Arma, tanti carabinieri furono deportati, essendo considerati inaffidabili dai nazisti.

promosso dal Comando Provinciale dei Carabinieri di Ferrara in collaborazione con l’istituto di Storia Contemporanea la giornata di studio dedicata alla DEPORTAZIONE DEI CARABINIERI NEI LAGER NAZISTI ha visto gli interventi . del Prof. Antonio PARSELLA, Direttore del Museo Storico della Liberazione di Roma, con la relazione su “La partecipazione dei Carabinieri alla Guerra di Liberazione”; della Prof.ssa Anna Maria CASAVOLA, Museo Storico della Liberazione di Roma, con la relazione “La deportazione dei Carabinieri nei lager nazisti”; della Prof.ssa Anna Quarzi, direttrice dell’Istituto di Storia Contemporanea estense e coordinatrice dei lavori, che presenterà il nuovo Progetto di ricerca sulla deportazione. Aperto alla cittadinanza e in particolare agli studenti delle scuole superiori della città, all’incontro hanno presenziato oltre che testimoni diretti, anche alcuni Carabinieri ferraresi deportati.

[flv]http://telestense-view.4me.it/api/xcontents/resources/delivery/getPlayListDescriptor?clientId=telestense&xpublisherId=155ddf3f-5c75-4f13-9994-ad0799f72b9e&channelType=STREAMHTTPFLASH[/flv]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *