DESPAR 4T TEST POSITIVO A MOLINELLA

Pallacanestro Molinella 56 – 57 Despar 4 Torri
(21-21; 36-40; 42-53)


I segnali positivi che la Despar 4 Torri aveva mostrato nell’amichevole a Schio si sono concretizzati in una solida prestazione venerdì sera sul campo di Molinella, formazione di Serie C Gold. Coach Andrea Fels inserisce dall’inizio l’ultimo arrivato in casa granata, Jakub Ka š a, insieme a capitan Demartini, Magnolfi, Canelo e Marchetti. In una partita divertente e intensa fin dalle battute iniziali, i granata, nonostante l’assenza di Osellieri (miglior realizzatore nel match a Schio), non faticano a trovare la via del canestro: Kaš a è già ben inserito nelle manovre di gioco, Marchetti combatte a rimbalzo e va a referto insieme a Canelo. Molinella trova il suo primo vantaggio della partita a 30 secondi dalla prima sirena, ma è ancora Marchetti, allo scadere, a rimettere il parziale in parità. Al rientro sul campo di gioco i padroni di casa si portano avanti agevolmente sul +3, approfittando del fatto che la Despar non riesca a segnare se non dalla lunetta tra i tanti falli commessi da entrambe le parti. Gli ospiti rimangono comunque a contatto, affidandosi ancora una volta a Canelo e a Marchetti che, messo in ritmo da Bianchi, trova un nuovo vantaggio Despar sul 34 a 32: i granata ritrovano la difesa forte e la circolazione di palla del primo quarto proprio con il rientro in campo di Bianchi, che dà più sicurezza alla manovra e permette ai suoi compagni di chiudere in vantaggio 40 a 36 la prima metà di gara. Alla ripresa Molinella infila nuovamente un 4 a 0 di parziale, rimettendo in parità il match, ma ancora una volta è l’instancabile Marchetti a catturare importantissimi rimbalzi e a riportare avanti i granata, con il supporto di Canelo che infila il +9, protagonista assoluto della terza frazione; ci pensa poi capitan Demartini, su assist di Marchetti, a trovare la doppia cifra di vantaggio per la Despar, mentre dall’altra parte del campo Molinella non segna più: si va all’ultimo riposo sul 42 a 53 per i granata. La 4 Torri vede il traguardo della vittoria, ma deve gestire i punti di vantaggio accumulati, un aspetto sul quale coach Fels avrebbe voluto vedere miglioramenti dopo la trasferta di Schio. Ma Molinella va a colpire questo lato scoperto dei ragazzi granata, e costringe gli ospiti al timeout dopo un parziale di 6 a 0. Il canestro di Bianchi è una boccata di ossigeno per la Despar che, pur segnando solo 4 punti nell’ultima frazione e concedendo il -1 a 13 secondi dalla fine a Molinella per un fallo di Zaharia con canestro concesso, riesce tuttavia a portare a casa una bella vittoria contro una squadra di categoria superiore: la partita si chiude sul 56 a 57 per gli ospiti. L’energia messa in campo da Magnolfi, i punti di Canelo e Kaš a, le sportellate di Marchetti e le azioni di Demartini e Bianchi sono un ottimo segnale per i granata in vista delle prossime amichevoli e, soprattutto, del campionato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *