DESPAR4T: arriva Modena alla ricerca di punti salvezza

I ferraresi per consolidare un posto privilegiato nei play-off

La Despar 4T torna tra le mura di casa sabato sera alle ore 20,45 quando incontrerà la Nuova PSA Modena. La decima di ritorno vedrà di fronte due squadre con obiettivi diametralmente opposti ma, almeno in un caso quello della Despar, solamente di “rifinitura. Assodato infatti che per i padroni di casa d’ora in poi si giocherà solo per migliorare al massimo la classifica d’ingresso ai play off, per la giovane squadra modenese l’obiettivo ancora aperto è quello di cercar di evitare la tagliola dei play out. La Despar, classifica alla mano, al massimo non potrà andare oltre il terzo posto ma questo potrà essere garantito solo se da qui in avanti non ci saranno più passi falsi e soprattutto se le due attuali squadre a pari merito (Salus e Fiorenzuola) da qui alla fine avranno almeno un inciampo in più dei ferraresi. L’ipotesi più semplice è quella di pensare ad una Despar tra il quarto e quinto posto finale. Per Modena, invece, la vera gara è quella di riuscire a schivare il girone d’inferno che designerà l’unica squadra che dovrà retrocedere. Oggi i giallo-rossi di Modena siedono sul penultimo gradino in compagnia del Bologna Basket 2016. Ultima, ormai certa, è la formazione del Pontevecchio. Nelle prossime partite, compresa quindi anche quella di Ferrara, i modenesi per riuscire nell’impresa di schivare il gironcino infernale dovranno cercare di rimontare almeno tre squadre. Il calendario e soprattutto lo scontro diretto con Montecchio lasciano aperta la porta al risultato ideale oggi perseguibile. Il miracolo per la squadra della Ghirlandina sarebbe quello di superare anche il Gaetano Scirea (ancora da incontrare), oggi ultima squadra nel gruppo play off; ma qui di miracolo sportivo si tratterebbe. Le motivazioni di sabato sera sono certamente maggiori per la squadra di Modena, ma anche la Despar come detto, dovrà cercare il risultato. All’andata la Despar sudò le proverbiali sette camicie per avere la meglio sui modenesi e questo non rende certo distesa l’attesa della squadra di coach Cavicchioli.
CLASSIFICA: LUGO 38, OZZANO 34, SALUS 28, FIORENZUOLA 28, DESPAR 4 TORRI 28, PALL. TITANO 22, VIRTUS IMOLA 20, GAETANO SCIREA BASKET 18, POL. ARENA 14, B.S.L. SAN LAZZARO 12, BOLOGNA BASKET 10, PSA MODENA 10, PONTEVECCHIO 2.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *