DESPAR4T: con Coreggio a caccia del bis

Dopo il successo a Granarolo, che aveva fatto seguito a un digiuno di tre mesi. A due turni dalla conclusione della regular season, i giochi sono tutti da fare

Solamente due giornate al termine, in un campionato più imprevedibile che mai. La vittoria di domenica scorsa a Granarolo, dopo un digiuno che durava dal 10 dicembre, ha riconsegnato alla Despar la consapevolezza e la fiducia che sembrava aver smarrito durante la lunga pausa di inizio 2022. La squadra ha infatti dimostrato di essere compatta: tutti i granata sono rimasti uniti nei momenti di maggiore difficoltà, sapendo di poter contare su uno straordinario Kaša, su capitan Osellieri e sull’ultimo innesto Ghirelli, già pienamente inserito nel gruppo.
Sabato sera 12 marzo, alle ore 21:00, la Despar accoglierà al Pala 4T la Spal Correggio, in uno scontro diretto fondamentale per il prosieguo della stagione. La sfida d’andata non era stata quasi mai in discussione, con i padroni di casa che si imposero per 74-52, nonostante i 16 punti del ceco della 4 Torri. I reggiani, dopo l’ottimo girone d’andata in cui hanno condotto per lungo tempo la classifica, prima di subire il sorpasso di Anzola, arrivano però a Ferrara in un momento di grossa difficoltà: sono due le sconfitte di fila, contro Anzola e Rebasket, per una squadra che è cambiata moltissimo dall’ultima sfida con i granata, anche se il trascinatore rimane Lavacchielli (12.9 punti a partita); inoltre, è fissato per la sera di giovedì 10 marzo il recupero della terza giornata di ritorno in casa di Casalecchio: ci sarà dunque poco tempo a disposizione dei ragazzi di coach Stachezzini per recuperare in vista del match di Ferrara, previsto meno di 48 ore dopo. Sono due partite ravvicinate in cui Correggio si gioca tutta la stagione, dovendo osservare il turno di riposo per il recupero della sesta giornata, in programma nel fine settimana del 19-20 marzo.
La classifica è tutta da definire, ed è impossibile fare previsioni. Se la matematica consegna ad Anzola il primo posto e condanna Granarolo ai play-out dopo la sconfitta con la Despar, rimangono sette le squadre in corsa per i play-off: ma i posti disponibili sono solo quattro, con Casalecchio che disputerà una partita in più rispetto alle altre in corsa. Nelle ultime due giornate della prima fase ci saranno praticamente solo scontri diretti tra le contendenti in lizza: i conti, dunque, si potranno fare solamente alla fine.
Calendario:
Recupero 3^ giornata di ritorno (10 marzo): CVD Casalecchio – Pall. Correggio
Recupero 5^ giornata di ritorno (11-13 marzo): Rebasket – Pall. Scandiano; Anzola – Omega; Despar 4 Torri – Pall. Correggio; CVD Casalecchio – Pall. Novellara.
Recupero 6^ giornata di ritorno (19-20 marzo): Pall. Scandiano – Despar 4 Torri; Omega – CVD Casalecchio; Pall. Novellara – Rebasket; Granarolo – Anzola.
Classifica: Anzola Basket 22; Pallacanestro Correggio, Pallacanestro Novellara 16; Despar 4 Torri, Rebasket, CVD Casalecchio 14; Pallacanestro Scandiano 12; Omega Basket 10; Granarolo Basket 8.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.