DESPAR4T: Demartini pronto al rientro

Superato il problema fisico, il capitano vuole dare il suo contributo per guardare all’alta classifica

La Despar 4 Torri ritrova il suo capitano, che ha disputato una sola partita in questo campionato, per via di un problema fisico prima e del turno di riposo, che gli ha permesso di agevolare il recupero. Daniele Demartini infatti, dopo la prima giornata contro la Rebasket, non è sceso in campo ad Anzola dell’Emilia, dove la sua esperienza avrebbe potuto cambiare le sorti del match. Il capitano granata, alla vigilia della gara di sabato contro il Granarolo Basket, ha dichiarato: «Noi dobbiamo scendere in campo con l’atteggiamento giusto, soprattutto dal punto di vista difensivo. Dobbiamo stare addosso agli avversari, e imporre il nostro gioco, visto che siamo in casa. Deve essere la nostra filosofia, quella di riuscire a difendere bene e mettere in difficoltà chiunque, per poi avere più fiducia anche in attacco. Parte tutto dalla difesa».
Quindi va fatto un passo in avanti rispetto alla partita contro Anzola, in cui qualche blackout è costato la vittoria finale.
«Sì, sicuramente. Bisogna cercare di migliorare anche le palle perse. Noi ci stiamo lavorando, perché in questo momento rappresenta un problema: secondo me sono un po’ tante in ogni partita, bisogna cercare di limitarle. Fatto questo, con una difesa aggressiva e la giusta fluidità in attacco possiamo mettere in difficoltà chiunque in questo campionato».
Ti senti bene dopo i problemi fisici che hai avuto?
«Ho avuto un problema che purtroppo mi ha tenuto fermo per una settimana, ma adesso sto nettamente meglio e mi sto allenando. Sicuramente ho perso qualcosa, ma nel giro di una settimana dovrei riuscire a riprendere i ritmi. Sono contento di esserci per questa partita, e spero di non perdere più altre gare».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *