Dexia, “pessima gestione”

Lunedì in consiglio comunale arriva il documento per annullare ufficialmente, prima della scadenza prevista il derivato Dexia per il quale, solo nel 2012, il comune di Ferrara avrebbe dovuto pagare circa un milione di euro.

 

Bisognava chiuderlo prima – protesta l’opposizione- che lunedì si asterrà dal voto.

[flv]http://telestense-view.4me.it/api/xpublisher/resources/weebopublisher/getContentDescriptor?clientId=telestense&contentId=bebdf016-e2fc-4632-81d8-85e1087ba96a&channelType=STREAMHTTPFLASH[/flv]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *