Mercati più ecologici

Si farà la raccolta differenziata anche nei mercati settimanali – del lunedì e del venerdì –  di Ferrara. lo hanno annunciato in conferenza stampa il direttore operativo di Hera Ferrara, Oriano Sirri, e l’assessore all’ambiente del Comune Rossella Zadro.

L’operazione prenderà il via venerdì prossimo, e naturalmente prevede il coinvolgimento dei commercianti delle bancarelle, a cui verranno forniti appositi sacchi e istruzioni su come procedere. In sostanza, si divideranno carta e cartone; imballaggi in plastica; cassette in legno e plastica; rifiuti organici, cioè gli scarti del cibo. Verranno predisposti appositi punti di raccolta intorno alle aree di mercato, e gli operatori di Hera interverranno per portar via i vari tipi di rifiuto a fine mattinata.

Introdurre la raccolta differenziata anche nei mercati, responsabilizzando i commercianti, dovrebbe consentire di raggiungere due obiettivi: migliorare la qualità dei rifiuti raccolti, proprio perché divisi per tipologia; ma soprattutto, migliorare il decoro complessivo del centro storico, durante e dopo i mercati. La gestione dei rifiuti e le pulizie successive saranno più veloci ed efficienti, sostiene Hera, e la percentuale di riufiti riciclati sarà notevolmente più alta.

[flv]http://telestense-view.4me.it/api/xpublisher/resources/weebopublisher/getContentDescriptor?clientId=telestense&contentId=623c6fa4-32ce-486f-af15-bcaca12305fb&channelType=STREAMHTTPFLASH[/flv]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *