Dilettanti: big match al Bellini tra Portuense e Conselice

foto dilettantiDopo un minuto di raccoglimento ordinato dalla Lega Nazionale Dilettanti, va in scena la 15esima giornata del girone A di Eccellenza con la Centese che fa visita alla Fidentina nella speranza di tornare a vincere dopo il mezzo passo falso di domenica scorsa. E’ una gara inedita, Fidentina e Centese non si sono mai incontrate in queste categorie. I biancazzurri vanno a Fidenza a giocarsi a viso aperto la gara. Dalla parte granata si torna in campo dopo lo stop forzato dal maltempo del week end scorso, con la speranza e la volontà di tornare a riacciuffare la vittoria che manca ormai da un mese. Passando al girone B, tira un sospiro di sollievo la Copparese che fa visita all’abbordabile Sampierana, mentre l’Argentana cerca disperatamente un risultato positivo in casa della Savignanese dopo troppi passaggi a vuoto.
Nel girone C di Promozione, invece, il Sant’Agostino ospita l’ostico Bagnacavallo che naviga a metà classifica e sogna l’ingaggio di Giacomo Beccati. Sulle orme dell’attaccante però c’è l’ombra lunga della Portuense che preferisce non parlare di mercato la vigilia dell’importante gara casalinga contro il Conselice che vale l’altissima classifica. Il Santa Maria Codifiume, invece, cerca il riscatto in casa del Lavezzola dopo aver perso contro il fortissimo San Lazzaro la settimana scorsa; gli argentani salutano nel frattempo Romito e Rambaldi che sono stati svincolati. Infine, il Reno Centese fa visita al Corticella per tornare a vincere in attesa di far esordire il neoacquisto Buganza la prossima settimana.
In Prima categoria, Davide Marchini, che è stato contattato dal Porto Tolle, non è più un giocatore del Comacchio Lidi che invece prosegue la corsa al vertice del girone F facendo visita ad un inguaiato Tresigallo. Il Gualdo Voghiera vicecapolista, quindi, è ospuite di una Poggese che ha guadagnato due punti a tavolino respirando un po’ di meritato ossigeno. Restando nei quartieri alti, il Consandolo fa visita alla Bevilacquese e il Gorino fa gli onori di casa al XII Morelli in una gara tra outsider della categoria. Il Basca prosegue la sua corsa da terzo incomodo ricevendo la Codigorese, mentre il Galeazza gioca il derby felsineo in casa col Galliera e il San Carlo fa visita al Gallo dell’ex Juri Roda. Infine, il Mesola ospita il Baura per un’inaspettata sfida da quartieri alti, visto il campionato al di sotto le aspettative di entrambe.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *